Tempo di novità

Cambia la guida di Scienza & Paranormale

Dopo 70 numeri di Scienza & Paranormale, e prima di questi altri 10 numeri del Bollettino del CICAP, ho ritenuto che fosse arrivato il momento di cambiare la guida dell'organo ufficiale del Comitato.

Per tanti anni ho avuto l'onore e l'onere di dirigere la rivista del CICAP e ora credo sia giusto passare la mano a qualcun altro.

Con questo non voglio certo dire che mi sono stancato, anzi: di idee e di stimoli S&P me ne ha sempre dati tanti. Però è inevitabile che, dopo tanti anni, gli argomenti trattati e il modo in cui vengono affrontati rischiano la ripetitività.

Dunque, per ovviare a questo pericolo, ho provato a parlarne con una persona che ritengo molto qualificata e più che adatta a sostituirmi in questo compito.

Per mia e nostra fortuna, la persona in questione ha accettato di prendersi quest'incarico, tutt'altro che semplice, e dunque, già dal prossimo numero, Scienza & Paranormale avrà un nuovo Direttore.

Non si tratta certo di uno sconosciuto, anzi! Il nuovo Direttore di S&P sarà infatti Lorenzo Montali, che non solo è stato il primo Segretario del CICAP, dal 1989 al 1999, ma ha anche realizzato, nell'estate del 1988, il primissimo numero della Newsletter di quello che ancora non si chiamava nemmeno CICAP ma "Gruppo Italiano d'Indagine Scettica sul Paranormale" (meno male che poi il nome è cambiato: GIISP non suona certo bene come CICAP!).

Lorenzo è poi stato docente presso un'Istituto di comunicazione, ha avuto esperienze di tipo giornalistico, è diventato un esperto nel campo delle leggende metropolitane (su cui ha anche pubblicato un libro) e ora è ricercatore di Psicologia sociale presso la Facoltà di Psicologia dell'Università di Milano-Bicocca. Dunque, quanto di meglio potevamo sperare per rinnovare e fare crescere S&P.

Per quello che mi riguarda, a partire dal prossimo numero continuerò a raccontarvi i progressi e le iniziative del CICAP non più dalla prima, ma dall'ultima pagina del giornale.

Inoltre, nella veste di Direttore editoriale delle testate del CICAP, mi impegnerò ancora di più nella crescita e nella differenziazione delle nostre pubblicazioni. Già da ora sto lavorando ad alcune novità per il prossimo anno...

Al momento in cui scrivo, si è chiuso da poco il nostro X Convegno Nazionale. Nelle pagine che seguono troverete un ampio resoconto di quelle due giornate. Qui, sarà sufficiente segnalare che il Teatro Verdi ospitava quasi 500 persone, un risultato sopra la media per i nostri Convegni. Tutto quanto è andato per il meglio e l'unica nota dolente deriva dal fatto che, proprio in quei giorni, uno sciopero dei giornalisti ha ridotto di molto l'abituale copertura da parte dei mass media.

Come abbiamo avuto modo di ricordare tanto al Convegno quanto su queste pagine, avremo certamente l'occasione di fare parlare abbondantemente del CICAP da qui al 2008, quando festeggeremo i nostri primi 20 anni di vita.

Concludo quest'ultimo editoriale per S&P ringraziandovi per l'attenzione con cui avete sempre seguito la rivista e per l'aiuto che tanti di voi mi hanno offerto sotto forma di articoli, interventi, notizie, segnalazioni, ecc... Sono certo che continuerete a farlo anche con Lorenzo Montali al quale auguro buona fortuna e assicuro tutta la mia collaborazione nella navigazione che si appresta a intraprendere.

A presto.