Editoriale Query 30

Dedichiamo anche questo numero di Query al prossimo CICAP-FEST, che si svolgerà dal 29 settembre al 1 ottobre a Cesena. È il più importante evento nazionale per noi, un momento nel quale tante e tanti Soci del Comitato si ritrovano per discutere insieme, per ascoltare le esperienze più interessanti sul fronte della critica alle pseudoscienze, e per rinnovare un impegno a favorire la diffusione del senso critico e della mentalità scientifica.

In questa Copertina vogliamo valorizzare alcuni tra gli ospiti più prestigiosi di questo CICAP-FEST. In primo luogo Piero Angela, alla cui intuizione, generosità e impegno si deve la nascita del CICAP stesso. Oggi tanti parlano e scrivono di fake news e di post-verità, molti si sono accorti dei pericoli legati all’incapacità di distinguere tra scienza e pseudoscienza, ma fu Angela, 30 anni fa, a far nascere un Comitato che, primo in Italia, evidenziava la rilevanza di questi temi e la necessità di una battaglia culturale per la scienza. Al Convegno, Angela dialogherà con James Randi, di cui ospitiamo un’intervista, un’altra figura fondamentale per il CICAP. Perché Randi non ha solo aiutato Angela a far nascere questo Comitato, ma ha soprattutto costituito un esempio per l'intelligenza e la competenza, ma anche la leggerezza con cui ha affrontato le tante questioni legate al paranormale e alle pseudoscienze su cui ha lavorato. Last but not least, in copertina trovate una foto di Silvan, e all’interno potete leggere un suo articolo e un’intervista curata da Massimo Polidoro. Silvan, che è da sempre un amico del CICAP, a cui ha offerto con grande generosità le sue competenze e il suo aiuto, interverrà infatti al Convegno con uno dei suoi spettacoli sorprendenti ed emozionanti, da non perdere.

Chiudo con un ringraziamento a Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena, e a Christian Castorri, Assessore alla cultura . È anche grazie al loro aiuto che siamo riusciti ad organizzare questa iniziativa, a due anni di distanza dall’ultimo Convegno nazionale che fu sempre ospitato a Cesena. Questa Amministrazione ha capito il valore culturale del CICAP-FEST e noi siamo orgogliosi di contribuire all’offerta culturale della città. Ci vediamo a Cesena!